Contattaci

                          Siamo CHIUSI

                          Update DPCM del 9.3.2020

                          B)Side - Firenze NordB)Side - Firenze SudB)Side - Firenze Campo di Marte

                          UPDATE Lunedì 9 Marzo ore 22:57

                          Coronavirus, l'Italia diventa "zona protetta": spostamenti vietati se non per comprovate necessità. Conte: "Non c'è più tempo"

                          SCARICA DECRETO in PDF
                           

                           

                          Consapevoli della gravità della situazione, e nonostante la nostra attività sia fortemente penalizzata, ci auguriamo di poterci presto lasciare alle spalle questa fase indubbiamente difficile per tutti e di potervi accogliere quanto prima nuovamente all'interno dei nostri centri,

                          Ringraziamo sin d'ora tutti i nostri abbonati per la pazienza e per la comprensione.

                          E' interesse primario di B)Side tutelare nel miglior modo possibile tutti gli abbonati,
                          Comunicheremo nei prossimi giorni modalità e termini per il recupero dei giorni persi e non fruiti


                           #stareacasa  #StayStrong #Stayhealthy

                          http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus


                          UPDATE Sabato 7 Marzo ore 21:22

                          Sono state definite le nuove misure nazionali di contenimento dell'emergenza. Nell'articolo 1 della bozza del nuovo decreto del governo, che dovrebbe essere varato questa sera, compare il divieto di ingresso e di uscita dalla Lombardia e da altre 11 province, e l'estensione delle zone controllate a Piemonte ed Emilia-Romagna. Nel dettaglio, le province diventate "zona rossa" sono le seguenti: Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Venezia, Padova, Treviso, Asti e Alessandria. Scarica il documento

                          Chiuse palestre e piscine

                          Il decreto stabilisce inoltre la chiusura nelle aree appena citate di tutte le palestre, piscine, spa e centri benessere. Le competizioni sportive all'aperto sono ammesse solo a porte chiuse. I centri commerciali dovranno essere chiusi ma solo nel week end. Chiusi invece i musei, centri culturali e le stazioni sciistiche. In queste stesse aree le scuole saranno chiuse fino al 3 aprile. Sospesi anche i concorsi.

                          Sottolineamo i seguenti articoli

                          (Esecuzione e monitoraggio delle misure)

                          1. Il prefetto territorialmente competente, informando preventivamente il Ministro dell’interno, assicura l’esecuzione delle misure di cui all’articolo 1, nonché monitora l’attuazione delle restanti misure da parte delle amministrazioni competenti. Il prefetto, ove occorra, si avvale delle forze di polizia, con il possibile concorso del corpo nazionale dei vigili del fuoco, nonché delle forze armate, sentiti i competenti comandi territoriali, dandone comunicazione al Presidente della regione e della provincia autonoma interessata.
                          2. Salvo che il fatto costituisca più grave reato, il mancato rispetto delle misure di cui al presente decreto è punito ai sensi dell'articolo 650 del codice penale come previsto dall’articolo 3, comma 4, del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6.

                          (Disposizioni finali)
                          1. Le disposizioni del presente decreto producono il loro effetto dalla data dell’8 marzo 2020 e sono efficaci fino al 3 aprile 2020.

                          Consapevoli della gravità della situazione, che penalizza gravemente la nostra attività, 
                          ringraziamo sin d'ora tutti i nostri abbonati per la pazienza e per la comprensione.
                          #StayStrong #Stayhealthy

                          http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus


                           

                          Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ha firmato un nuovo Dpcm (ndr: ieri 7.3.2020) con misure riguardanti il contrasto e il contenimento sull'intero territorio nazionale del diffondersi del Coronavirus. Di seguito il testo del Dpcm.

                          Pertanto vi confermiamo che

                          SIAMO REGOLARMENTE  APERTI

                          attenendoci scrupolosamente alle disposizioni previste dal decreto stesso

                           

                          LIMITAZIONI & PRECISAZIONI
                          A titolo precauzionale e di tutela dei minori, la Scuola Nuoto Bambini (di Via Piemonte e di San Marcellino) e Judo Bambini sono temporaneamente sospesi  da oggi 5/03/2020 fino nuove disposizioni. 
                          Il nuoto libero, l'acquagym e l'agonistica (nuoto e sincronizzato), invece, proseguono nel pieno rispetto delle disposizioni previste dal DPCM del 8.3.2020 


                          Fiduciosi che questa situazione, penalizzante oltre modo la nostra attività, si risolva quanto prima, ringraziamo sin d'ora tutti i nostri abbonati e ricordiamo che "Studi condottisugli atleti e su persone che praticano attività fisica in modo regolare a livello amatorialehanno evidenziato che l'allenamento moderato, che mantiene in forma l'organismo senza stressarlo, contribuisce a potenziare la capacità di contrastare i virus respiratori prima che possano attecchire e causare i tipici malanni stagionali"

                          #StayStrong  #Stayhealthy

                          Per qualsiasi necessità e/o informazioni non esitare a chiedere al desk oppure telefonaci

                          055 3424725
                          per Firenze Nord
                           055 6530000
                          per Firenze Sud
                           055 601144
                          per Campo di Marte
                           
                          Top